Addio a Carmelino Cappa, uno dei pasticcieri tra i più amati. Aveva 87 anni, oggi i funerali

Addio a Carmelino Cappa, uno dei pasticcieri tra i più amati. Aveva 87 anni, oggi i funerali
3 Minuti di Lettura
Mercoledì 4 Maggio 2022, 19:52 - Ultimo aggiornamento: 5 Maggio, 21:09

Lecce piange un pezzo della sua storia: è morto Carmelino Cappa, (in realtà il suo nome era Benito, ma tutti lo conoscono come Carmelino) titolare della storica pasticceria di via Leuca, a Lecce. Una piccola vetrina, la storica insegna e dentro golosità di ogni tipo: non c'è generazione di leccesi - ma anche di salentini - che non abbia fatto un salto da Carmelino per gustare le sue dolci meraviglie. Carmelino aveva 87 anni. I funerali si svolgeranno questo pomeriggio (5 maggio) alle 16 nella chiesa di San Guido.

La vetrina più prelibata

La torta pasticciotto, i sontuosi cornetti, la girella alla crema con le gocce di cioccolato: solo un assaggio, è il caso di dire, di un lunghissimo elenco di prelibatezze capaci di addolcire le colazioni di buon mattino ma anche gli  altri momenti della giornata.

Tetraplegico dopo la caduta dall'albero: raccolta fondi a San Cesario per regalare una vita migliore a Marco

Le colazioni prima della scuola di fronte al Magistrale

La sua pasticceria è stato anche un punto di riferimento per tutti gli studenti che sono passati dall'Istituto Magistrale Siciliani (ora Liceo) situato dall'altro lato della strada, in via Leuca, e a due passi da Porta San Biagio: la tappa prima di entrare a scuola era praticamente obbligata e non solo per le ragazze dell'ex Magistrale. Come pure le domeniche mattina quando, da Carmelino, si riversavano in tanti per portare a casa i dolcetti destinati al pranzo in famiglia. Un appuntamento fisso non solo per i residenti del quartiere. "Se n'è andata una parte importante della città", hanno commentato in queste ore i leccesi sui social. La pasticceria, da alcuni anni, era gestita da Annamaria Cappa. 

Ernesto, 4 anni, gravemente malato: 45mila firme per asfaltare la strada della sua casa

© RIPRODUZIONE RISERVATA