Sbarco all'alba: sei intere famiglie a bordo

Sbarco all'alba: sei intere famiglie a bordo
OTRANTO - Intercettata alle prime luci dell'alba nelle acque otrantine dalla Guardia di Finanza un'imbarcazione con a bordo sei nuclei familiari di 62 persone tra cui 51 uomini, 5 donne e 6 minori tutti di nazionalità curda e irachena.
Tra i profughi due presunti scafisti di nazionalità ucraina le cui identità sono al vaglio delle forze dell'ordine. 
Allertati dalle autorità competenti siamo intervenuti insieme ai medici USMAF di frontiera per le prime cure e per l'assistenza sanitaria.
Grandi e piccoli sono stati accolti e rifocillati dagli operatori CRI e stanno bene.
Umanità e imparzialità al servizio di chiunque e ovunque. La mission è sempre.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sabato 13 Ottobre 2018 - Ultimo aggiornamento: 12:27