Esplode il fornelletto a gas nella struttura ricettiva: ustionata una turista

Esplode il fornelletto a gas nella struttura ricettiva: ustionata una turista
OTRANTO - Accende un fornelletto a gas e si ustiona. L'incidente in una casa vacanze a Baia dei Turchi. Ferita una una turista torinese di 33 anni, trasportata d'urgenza al centro ustioni dell'ospedale Perrino di Brindisi. Illesi il marito e il figlio di un anno che si trovavano nella stanza accanto.
A provocare l'incidente, avvenuto intorno alle 8 di questa matina nel complesso Gli Oleandri, nei pressi dei Laghi Alimini, con ogni probabilità una perdita di gas nel tubo di alimentazione collegato all'impianto centrale che serve la struttura ricettiva. La giovane mamma,  in vacanza con la famiglia a Otranto, si era alzata per preparare la colazione quando è stata investita dalla deflagrazione riportando ustioni di primo e secondo grado a entrambe le gambe, al braccio sinistro, al volto. Dopo un primo trasporto in ospedale a Scorrano è stato infatti necessario il trasferimento a Brindisi, ma per fortuna la donna se la caverà con una prognosi di 25 giorni.

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sabato 20 Luglio 2019 - Ultimo aggiornamento: 21:06