Otranto, il gruppo Baglioni prende in gestione “Masseria Muzza”: apertura da maggio

Giovedì 13 Gennaio 2022
Otranto, il gruppo Baglioni prende in gestione Masseria Muzza : apertura da maggio

Le masserie pugliesi diventano sempre più target per location di lusso. Da registrare c'è un nuovo ingresso nella Collection italiana del gruppo Baglioni Hotels & Resorts che prende in gestione la celebre Masseria Muzza, struttura pugliese immersa tra le spiagge dell’Adriatico e le terre Salentine, tra ulivi e flora mediterranea. A pochi minuti da Otranto e a un’ora dall’aeroporto del Salento, il Baglioni Masseria Muzza aprirà le sue porte a fine maggio 2022.

La struttura risalente al XVII secolo 

L’edifico storico risalente al XVII secolo costituisce l’anima della Masseria: camere e suite, in calce bianca e pietra a vista, sono caratterizzate da un’architettura lineare e arredi eleganti in stile pugliese. Le camere sono accoglienti e dotate di ogni comfort, con spazi riservati, come le verande esterne, alcune delle quali con vista lago.

«Con l’apertura di un resort in Puglia, ancora una volta, dopo il lancio del Baglioni Resort Sardegna nello scorso anno, scegliamo di offrire ai nostri ospiti un soggiorno 5 stelle immerso nel cuore della natura – dice Guido Polito, ceo Baglioni Hotels & Resorts – La Masseria Muzza si erge nei pressi di Otranto, vicino a una delle più belle coste del litorale salentino. Anche se la pandemia, purtroppo, è ancora in corso, e il comparto turistico risente ancora della crisi, l’apertura di questo nuovo resort nel 2022 è una ventata di ottimismo per noi e spiana la strada per nuove e importanti sfide che Baglioni Hotels & Resorts si prepara ad affrontare con successo».

Ultimo aggiornamento: 15:40 © RIPRODUZIONE RISERVATA