Operazione contro Cosa nostra e la famiglia Santapaola: in manette anche un salentino

Giovedì 17 Settembre 2020
Un arresto anche nel Salento: l'operazione anti-mafia del comando provinciale dei carabinieri di Catania ha portato a stringere le manette ai polsi di un leccese. Il gip della Procura catanese ha emesso ordinanze di custodia cautelare nei confronti di 21 persone indagate, a vario titolo, per associazione mafiosa, traffico e spaccio di sostanze stupefacenti, estorsione e lesioni pluriaggravate, con l'aggravante del metodo mafioso.

Boss di riferimento del clan mafioso, Benedetto La Motta, 62 anni, referente della zona di Riposto per la famiglia di Cosa Nostra Santapaola-Ercolano. 
  Ultimo aggiornamento: 11:33 © RIPRODUZIONE RISERVATA