Nuovo raid incendiario in città: nel mirino un altro bar

Martedì 13 Agosto 2019

A due settimane dal rogo ai danni del bar “White Lady”, la scorsa notte è stato preso di mira il locale XL bar di via don Luigi Sturzo, sempre a Lecce.

Anche in questo caso, come per il White lady, si tratterebbe di un attentato incendiario.Gli autori del rogo, secondo le prime risultanze investigative, avrebbero cosparso di liquido infiammabile il tappeto d’ingresso del bar XL per poi appiccare il fuoco. L’episodio è avvenuto intorno alle 3.

Sul posto i vigili del fuoco del comando provinciale di Lecce, i carabinieri di Lecce e una pattuglia della Fidelpol. 

Ultimo aggiornamento: 13:25 © RIPRODUZIONE RISERVATA