Il feretro di Donatella è tornato a casa. Lacrime e commozione

Venerdì 24 Giugno 2022 di Francesco DE PASCALIS
L'arrivo del feretro a Novoli

Quando il feretro di Donatella Miccoli è tornato a Novoli, suo paese natale e nel quale la trentonovenne viveva assieme alla sua famiglia al civico 7 di Via Veglie, sul piccolo comune nord salentino, per uno strano e beffardo gioco del destino, il sole si è nascosto dietro le nuvole. In via Carmelo Arcuti, a due passi dalla centralissima piazza Sant’Antonio Abate, sede della “casa del commiato” dell’agenzia Murra, è calato un assordante...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 08:30 © RIPRODUZIONE RISERVATA