Notte della Taranta: 35 persone soccorse per abuso di alcol, una finisce in ospedale

La postazione del 118 alla Notte della Taranta
La postazione del 118 alla Notte della Taranta
1 Minuto di Lettura
Domenica 28 Agosto 2022, 08:34 - Ultimo aggiornamento: 29 Agosto, 12:11

Fra le migliaia di partecipanti ieri sera alla Notte della Taranta di Melpignano, nel Salento, in 35 sono dovuti ricorrere all'assistenza medica del tendone-infermeria del 118 per intossicazione da alcol. Una persona è finita in ospedale in codice giallo.

In tutto 70 persone soccorse

Il servizio è stato svolto dalle 16 di sabato  alle 6 di questa mattina, nello staff anche il medico-dirigente Maurizio Scardia. Sono state soccorse complessivamente 70 persone, ad eccezione del paziente trasportato a Lecce nell'ospedale Vito Fazzi gli altri sono stati trattati nella struttura da campo allestita in Melpignano. Dei 70, la metà, ovvero 35, sono risultati casi di abuso di alcool. Si tratta di 19 ragazzi e di 16 ragazze.

Numeri in calo

Nel complesso sono stati registrati numeri più contenuti rispetto alle edizioni precedenti la pandemia. Probabilmente il pubblico è stato lievemente inferiore agli anni precedenti, ma anche per il massiccio dispiegamento delle forze dell'ordine.

© RIPRODUZIONE RISERVATA