Addio a Pippi, l'ultimo hippy del Salento

Domenica 2 Maggio 2021 di Giuseppe TARANTINO
Foto: Aristide Mazzarella

Sembrava Jimi Hendrix, ma preferiva la musica melodica. Sembrava appena tornato da un viaggio nel tempo negli anni ‘60, e per lui il tempo si era fermato a quel mitico periodo. E il look che lo distingueva da tutti gli altri in città, lo testimoniava. Pippi Casilli, al secolo Giuseppe De Mitri, è stato l’ultimo o forse l’unico “capellone” a Nardò e in provincia di Lecce: sabato scorso, a 70 anni, è morto ad Acquarica del Capo, in una Rsa dove...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 5 Maggio, 08:42 © RIPRODUZIONE RISERVATA