Precipita da un'impalcatura: grave 37enne

Martedì 14 Settembre 2021 di Cinzia FERILLI

NARDÒ (Lecce) – Precipita dall'impalcatura su cui stava lavorando e si schianta rovinosamente al suolo. Restano gravi le condizioni di R.D., 37enne di Leverano, rimasto ferito in seguito ad un incidente sul lavoro avvenuto lunedì mattina in un’azienda agricola situata in contrada Pittuini, agro di Nardò al confine con Porto Cesareo. L'operaio, dipendente di una ditta che si occupa della installazione di strutture metalliche, era a lavoro con i colleghi per montare una serra.

La caduta poi la corsa in ospedale

All’improvviso, per cause da accertare, è caduto dall'impalcatura, alta circa 4 metri. Immediati i soccorsi dei presenti che hanno subito allertato il 118. Il 37enne è stato trasportato in ambulanza presso l’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce, in codice rosso. La sua prognosi è riservata. Sul posto gli ispettori dello Spesal e i carabinieri della stazione di Nardò, a cui sono affidate le indagini.

Ultimo aggiornamento: 15 Settembre, 15:49 © RIPRODUZIONE RISERVATA