Musica e messaggi whatsapp per dire addio alla dolce Elisa

La ragazza è morta in un incidente stradale nei pressi di Gallipoli

Domenica 17 Ottobre 2021 di Attilio PALMA

Difficile trovare parole che abbiano un senso di fronte a tragedie come quella di Elisa De Lorenzis, la 19enne di Racale morta a seguito di un incidente stradale, i cui funerali sono stati celebrati ieri.
Il peso di ogni singola parola non basterebbe a scalfire nemmeno lontanamente il dolore che possono provare una madre e un padre di fronte alla bara bianca della figlia. Negli occhi di papà Tonio, di mamma Anna Rita, del fratello Stefano e della sorella Alessia c'era lo smarrimento di chi non può credere a quanto accaduto.

I sogni spezzati a 19 anni

 

Invece Elisa, splendida 19enne con il sogno di fare l'estetista, non c'è più: è morta nella notte tra giovedì e venerdì a seguito di un incidente stradale.
La giovane, che da poco aveva completato il corso di estetista e conseguito la patente di guida, era a bordo di una Ford C-Max condotta da un coetaneo di Racale.

 

Insieme a loro viaggiavano anche altre due amiche. Il conducente ha perso il controllo del mezzo all'altezza del curvone in zona Baia Verde, a Gallipoli, sulla Statale 274, mentre procedeva in direzione di Santa Maria di Leuca.
Elisa, che era sul sedile posteriore, in seguito al violento impatto dell'auto contro il guardrail, è stata proiettata all'esterno dal lunotto.

 

Musica e messaggi WhatsApp per dirle addio


Gremita di gente incredula e commossa la Parrocchia Beata Vergine Maria Immacolata, in un giorno in cui è stato proclamato il lutto cittadino. Nella sua omelia, don Luciano Scarpina ha provato a dare una risposta al dolore di amici e parenti, richiamando la fede e la speranza in Cristo. All'uscita del feretro, accolto da un silenzio assordante, decine e decine di palloncini bianchi e rossi hanno colorato il cielo. Prima che la salma fosse trasferita presso il cimitero comunale di Alliste per la tumulazione, prima che si consumasse l'ultimo viaggio di Elisa, sono state fatte risuonare le note di due canzoni, quella di Ultimo Tutto questo sei tu, e quella di Eros Ramazzotti, Per me per sempre, e alcuni messaggi vocali tratti da whatsapp in cui si sentiva la sua voce. Solo lacrime per salutare la sfortunata ragazza che ha detto addio ai suoi sogni.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultimo aggiornamento: 08:26 © RIPRODUZIONE RISERVATA