Tragica scoperta nelle campagne di Taurisano dopo un incendio: trovato 70enne morto, disposta l'autopsia

Giovedì 27 Maggio 2021 di Cinzia FERILLI
Tragica scoperta nelle campagne di Taurisano dopo un incendio: trovato 70enne morto, disposta l'autopsia

Un malore improvviso mentre tenta di spegnere le fiamme o forse un’intossicazione da fumo. Potrebbe essere tra queste la causa della morte di Angelo Eugenio Potenza, 70enne originario di Taurisano e residente a Bari, ritrovato senza vita nelle campagne del comune del Basso Salento.

 

La drammatica scoperta

 

La tragica scoperta è toccata ad una giovane passante, attirata dalle alte fiamme che si stavano estendendo rapidamente tra i terreni presenti a ridosso della strada provinciale 360 che conduce a Presicce-Acquarica. I sanitari del 118 giunti sul posto non hanno potuto far nulla per salvare la vita del 70enne: al loro arrivo era già deceduto.

La zona è stata raggiunta dai vigili del fuoco del distaccamento di Tricase che hanno impiegato qualche ora per riuscire a spegnere il vasto incendio. Da una prima ricostruzione fornita dagli agenti del commissariato di Taurisano che si stanno occupando delle indagini, pare che sia stato lo stesso Potenza ad appiccarle, per bruciare delle sterpaglie nel terreno di sua proprietà.

Poi queste avrebbero preso il sopravvento, e, forse nel tentativo di domarle, l’uomo avrebbe trovato la morte. Il corpo è stato trasferito presso la camera mortuaria dell’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce, in attesa delle disposizioni dell'autorità giudiziaria.

Ultimo aggiornamento: 28 Maggio, 09:20 © RIPRODUZIONE RISERVATA