Montagne di spazzatura in ospedale, la denuncia: «Il sindaco revochi l'appalto»

Lunedì 9 Dicembre 2019

L'ospedale di Gallipoli, in provincia di Lecce, è invaso da sacchetti della spazzatura. A testimoniarlo le foto che il consigliere comunale di Gallipoli Futura Flavio Fasano ha pubblicato sul suo profilo Facebook, accompagnando gli scatti - fatti ieri e oggi - con un commento molto duro: «Licenziamenti: ancora silenzio dalla Gial Plast. E intanto... ospedale: raccolta rifiuti modello Gial Plast, da cinque giorni non si raccolgono. Ma cosa aspetta il sindaco Minerva a procedere alla revoca dell'appalto? Siamo nello schifo totale». Nelle prossime ore l'azienda che si occupa della raccolta e smaltimento dei rifiuti dovrebbe intervenire per ripulire l'area.

 

Ultimo aggiornamento: 12:52 © RIPRODUZIONE RISERVATA