Metti una sera a cena...con la volpe Gegia, che mangia al ristorante

Sabato 27 Luglio 2019 di Enzo SCHIAVANO

E’ inconsueto avere ogni sera a cena una volpe. A volte anche con il suo cucciolo. Succede ogni giorno in un ristorante di Santa Maria di Leuca. E’ una storia incredibile, di altri tempi, che vede protagonista una volpe che probabilmente vive in uno dei tanti pertugi del canale del Pardo, un antico canale, una volta corso d’acqua, che collega Castrignano del Capo al porto di Leuca. Da almeno un mese i residenti avevano notato l’animale aggirarsi allo sbocco del canale, qualche volta anche sulla passerella in legno che costeggia il porto turistico, ma erano apparizioni fugaci e non si faceva avvicinare.

Una sera, però, la volpe si presenta davanti all’entrata dell’”Osteria del Pardo”, un ristorante che si trova vicino al porto alla fine dell’omonimo canale, cogliendo di sorpresa gli astanti e Lucia Memmi e Gabriele Scorrano, i gestori del locale. «Da tempo l’avevo notata aggirarsi nel canale del Pardo – racconta il ristoratore - poi una sera, circa un mesetto fa, ce la siamo ritrovata fuori dal ristorante. Era molto magra ed era evidente che andava alla ricerca di cibo. Naturalmente era molto diffidente, ai nostri tentativi di
chiamarla o di avvicinarla tornava indietro, per poi ripresentarsi dopo un po’. Siccome non si avvicinava, fuori dal locale gli abbiamo lasciato del cibo per terra a debita distanza. Solo così ha mangiato».

Dopo quel primo incontro, Gegia (questo il nome che le hanno dato) è ritornata sempre più
frequentemente fino a diventare un appuntamento fisso, più o meno intorno alle ore 21. «Sì, piano piano ha preso confidenza – continua Scorrano – ora si fida. Mangia addirittura alla mano. Ha capito che da noi mangia ogni giorno, anche perché ha un cucciolo da sfamare. Io non l’ho mai visto, ma alcuni amici mi hanno detto che lo hanno visto». In un paio di occasioni, infatti, Gegia è andata al ristorante con il suo piccolo.

Ultimo aggiornamento: 12:53 © RIPRODUZIONE RISERVATA