Manifesti anticlericali sulla Basilica di Otranto: denunciato l'autore

Martedì 30 Giugno 2020
Lo scorso 10 luglio aveva affisso sui muri esterni della Cattedrale di Otranto due manifesti con minacce e accuse nei confronti della Chiesa cattolica. A distanza di un paio di settimane, l'autore è stato identificato e denunciato: si tratta di S.S., 68enne di Copertino. L'uomo è stato individuato in seguito alle indagini e a un appostamento da parte degli agenti del commissariato di Otranto e della Digos di Lecce. È accusato dei reati di “offese a una confessione religiosa mediante vilipendio di persone” e “offese a una confessione religiosa mediante vilipendio o danneggiamento di cose”  e “stampa clandestina”. © RIPRODUZIONE RISERVATA