Spari contro un negozio di parrucchieri: giallo a Lizzanello

Sabato 14 Dicembre 2019 di V.Bla.

Cinque colpi di pistola esplosi contro la vetrina di un negozio di parrucchiere per donna. È successo nella notte a Lizzanello. Nel mirino dell'attentato, di chiara natura intimidatoria, il parrucchiere Antonio, che si trova nel centro del paese, lungo via Paladini.

E' stato il titolare, questa mattina all'orario di apertura, ad accorgersi che la vetrina era stata crivellata da 5 colpi di arma da fuoco e ad allertare i carabinieri della locale stazione. Nonostante i danni alla vetrata esterna, questa mattina l'esercizio ha aperto regolarmente. Intanto, sul caso indagano i carabinieri della stazione e della compagnia di Lecce, guidati dal capitano Flavio Pieroni.

L'esercizio non è dotato di impianto di videosorveglianza, ma qualche aiuto potrebbe arrivare dalle immagini delle videocamere poste nella zona, che potrebbero aver ripreso l'arrivo o la fuga dell'attentatore. Il titolare dell'attività, Antonio Perrone, ha detto ai militari di non sapersi spiegare il motivo dell'atto intimidatorio e di non aver mai ricevuto minacce. 

 

Ultimo aggiornamento: 13:19 © RIPRODUZIONE RISERVATA