Accordo elettorale per Lizzanello e Merine: Pedone con l'area Emiliano. Primarie il 9 agosto

Accordo elettorale per Lizzanello e Merine: Pedone con l'area Emiliano. Primarie il 9 agosto
3 Minuti di Lettura
Martedì 3 Agosto 2021, 22:43

Lizzanello, chiuso l’accordo elettorale nel centrosinistra. Primarie il 9 agosto: e Pedone - già sindaco con l'area di centrodestra - sfida Maria Lucia Santoro. Obiettivo: centrosinistra unito alle amministrative. L'ex sindaco Fulvio Pedone ci riprova, ma questa volta tenta di tornare a sedere sullo scranno più alto del Comune con il supporto di tutta l'area del presidente della Regione Puglia Michele Emiliano non senza passare dalle primarie di coalizione. 

L'accordo

Dopo alcuni incontri fatti tra ex consiglieri ed amministratori provenienti da diversi gruppi consiliari della precedente amministrazione comunale è stato raggiunto l’accordo per andare uniti alle prossime amministrative comunali del mese di ottobre p.v. I gruppi sono “Un Paese Migliore”, “Politica Onestà e Partecipazione”, Pd, Socialisti, il gruppo che fa capo all’ex sindaco Pedone, insieme ad associazioni e movimenti civici del territorio.
Il punto cruciale dell’accordo è quello di dare risposte ai tanti bisogni del paese ed a quanto richiesto dai cittadini, iniziando da un miglioramento del servizio rifiuti con l’abbassamento delle tariffe TARI, una revisione del PUG adottato, un’attenzione particolare alle problematiche di Merine, ed infine ad un recupero di una migliore e più solidale convivenza civile nella nostra comunità con la creazione di un’amministrazione veramente partecipata da parte dei cittadini.

Le primarie

Le candidature per le primarie sono pervenute all’esito di una consultazione all’interno dei gruppi consiliari; Fulvio Pedone è stato indicato dalla componente consiliare, P.O.P., dal suo gruppo della ex maggioranza, dai Socialisti, dai gruppi CON Emiliano, Popolari con Emiliano; Mocavero, invece, dal Partito Democratico e dal gruppo consiliare “Un Paese Migliore”.
Inoltre i componenti la coalizione, unitamente ai responsabili politici provinciali e regionali del centrosinistra (Alessandro Delli Noci, Sebastiano Leo, Ippazio Morciano ), fanno appello a tutti coloro che si riconoscono in questa area politica invitandoli a partecipare alle primarie. In particolare confidano nel senso di responsabilità della dott.ssa Santoro Maria Lucia, già in campo con una sua autonoma lista civica, ad accettare la sfida delle primarie e a mettersi in gioco insieme a tutto il centrosinistra.
Non è possibile che in un momento così importante per il futuro degli enti locali il centrosinistra si presenti diviso, con il rischio di perdere risorse cruciali per lo sviluppo del territorio. 
La data scelta per le primarie sarà quella del 9 agosto: si voterà dalla 9 alle 21 utilizzando dei gazebo in piazza della Libertà a Lizzanello e piazza M.SS. Assunta a Merine.

© RIPRODUZIONE RISERVATA