La lite per la viabilità degenera: 29enne estrae e il coltello e colpisce al fianco un automobilista

Domenica 22 Novembre 2020

Paura attorno alle 17 di domenica tra via Solferino e via XX Settembre, a Casarano. Qui a causa di un diverbio per motivi di viabilità, un 29enne del posto - Antonio Afendi, nullafacente e vicino agli ambienti della criminalità locale - ha ferito a un fianco con un coltello un uomo di 49 anni, operaio anche lui di Casarano. A nulla sono valsi i tentativi della compagna dell'uomo di frapporsi tra i due litiganti per evitare il peggio.

Il caso ha voluto che proprio in quel momento una pattuglia di carabinieri della locale stazione si trovasse a passare proprio per quella strada: Afendi era ancora con il coltello in mano. I militari sono scesi dall'auto e lo hanno disarmato, riuscendo a rimanere illesi. Nel frattempo era stata allertata anche un'ambulanza del 118 che ha prelevato il ferito portandolo verso l'ospedale "Ferrari", dove è stato sottoposto a un intervento urgente. Non dovrebbe essere in pericolo di vita.

Afendi, invece, è stato arrestato in flagranza e condotto ai domiciliari per i reati di lesioni aggravate e porto abusivo di arma. Il coltello a scatto è stato sequestrato.

Ultimo aggiornamento: 23 Novembre, 12:16 © RIPRODUZIONE RISERVATA