Lequile, un fermo per l'omicidio al bancomat. La vittima ha reagito alla rapina

Sabato 17 Luglio 2021
Il luogo dell'agguato. Foto: Ivan Tortorella

Un uomo, un albanese di 31 anni, è stato fermato dai carabinieri: sarebbe lui l'uomo che ha premuto il grilletto di una pistola, ferendo a morte Giovanni Caramuscio, 69enne di Monteroni, ex direttore di banca in pensione che era davanti allo sportello Bancomat di Lequile, in via San Pietro in Lama, intento a effettuare un prelievo.

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 21 Luglio, 09:14 © RIPRODUZIONE RISERVATA