Lecce, tartaruga spiaggiata a Torre Rinalda

Sabato 15 Gennaio 2022 di Maria DE GIOVANNI

È stata ritrovata nelle prime ore della mattina di oggi, una tartaruga morta , spiaggiata sull'arenile di Torre Rinalda, marina del comune di Lecce . Colpa delle mareggiate che stanno imperversando su tutto il litorale adriatico  a causa del vento forte  di tramontana . Una situazione abbastanza preoccupante che crea proprio un allarme per il benessere delle tartarughe. A ritrovare l'esemplare spiaggiato senza vita, un abitante del posto, che durante una passeggiata ha notato l'animale che veniva sbattuto sull'arenile dalle onde del mare.

 

Insomma una situazione questa che mette in evidenza come purtroppo questi animali hanno la peggio e purtroppo muoiono anche nel tentativo di mettersi al riparo . «Purtroppo - commenta l'uomo che ha fatto la triste scoperta - vedere queste tartarughe arenate specialmente nel periodo invernale è quasi una consuetudine, oltretutto quando non muoiono per il vento che le sbarre fra le onde c'è anche il pericolo che restino intrappolate in plastica o reti». Insomma , l'uomo ha allertato nel frattempo gli organi di competenza, nel territorio salentino a occuparsi di tartarughe è il Museo di Calimera dove questi esemplari feriti vengono curati e poi rimessi in mare.

Ultimo aggiornamento: 17:32 © RIPRODUZIONE RISERVATA