Anche Lecce si ferma: tutti in blu per l'autismo

Anche Lecce si ferma: tutti in blu per l'autismo
Centinaia di palloncini blu, musica, flash mob e tanta allegria: parte anche da piazza Sant'Oronzo l'appello contro il pregiudizio, in quella che è diventata una vera festa, in occasione della Giornata Mondiale della consapevolezza sull'autismo. La manifestazione,  partita alle 9 e terminata alle 12, è stata organizzata dall'associazione matinese "Amici di Nico" e ha coinvolto con balli a tema e intrattenimento una quindicina di scuole della provincia tra elementari, medie e superiori. Un grande girotondo ha riunito studenti, docenti, famiglie e ragazzi autistici,  lanciando il messaggio di integrazione e inclusione sociale,  senza paure e pregiudizi. Nel corso della manifestazione è intervenuto al telefono anche il presidente della Regione, Michele Emiliano, che ha ricordato la nuova delibera regolamentare con cui la Regione potenzierá la rete di assistenza regionale per i soggetti autistici.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sabato 2 Aprile 2016 - Ultimo aggiornamento: 12:49