Rapina all'alba sulla San Cataldo-Lecce: agente della Cosmpol speronato

Il vigilantes affiancato da una Fiat Punto nera con a bordo due individui che si sono dati alla fuga verso Lecce

Giovedì 21 Ottobre 2021

E' stato costretto a consegnare l'arma di servizio con caricatori. Una guardia giurata della Cosmopol questa mattina è l'alba è stata vittima di una rapina sulla strada di San Cataldo.

L'uomo speronato e rapinato

Intorno alle 6 di questa mattina il vigilantes in sella alla sua moto di servizio,  una Yamaha 750, stava percorrendo la strada di San Cataldo quando è stato affiancato da un'auto nera, una Fiat Punto con due soggetti a bordo, che lo ha stretto provocando la caduta dell'uomo sull'asfalto. Dall'auto è uscito un uomo che gli ha puntato una pistola contro facendosi consegnare la sua arma di ordinanza e le munizioni. Poi si sono dati alla fuga in direzione Lecce. 

L'agente trasportato ospedale, non in gravi condizioni. ha riportato una lussazione al braccio destro. Sul posto sono intervenuti polizia e carabinieri che si stanno occupando delle indagini per cercare di identificare gli autori della rapina. 

 

 

 

Ultimo aggiornamento: 18:26 © RIPRODUZIONE RISERVATA