Si opera per un'ernia e muore a 56 anni: due medici indagati per omicidio colposo. La telefonata alla moglie: «Mi sento male»

Venerdì 4 Giugno 2021

Va in ospedale per un intervento di ernia cervicale e subisce un infarto per “stress operatorio”: muore a 56 anni Giovanni De Vitis, di Lecce. I familiari hanno presentato un esposto in Procura per fare luce su quanto accaduto, il 24 maggio scorso, nella clinica Maria Cecilia Hospital di Cotignola, provincia di Ravenna. 

Dopo l’esposto presentato dai familiari della vittima, che sono assistiti da Studio3A-Valore Spa, il pubblico...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 19:36 © RIPRODUZIONE RISERVATA