Lecce, partite Iva in piazza: «Vogliamo giustizia»

Mercoledì 28 Ottobre 2020 di Francesca SOZZO

LECCE - Chiedono pace fiscale, aiuti economici per il periodo di chiusura e tornare a lavorare. Commercianti, ristoratori e partite IVA scendono in piazza Mazzini per far sentire la propria voce. Diciassette le associazioni che hanno aderito provenienti da Lecce, Brindisi e Taranto per la prima delle tre manifestazioni organizzate da ConfInprese Italia.

«Non vogliamo aiuti, vogliamo solo tornare a lavorare. Il governo faccia un passo indietro- dichiara Alessia Ruggeri di ConfImprese - e ci faccia aprire anche la sera. Per il virus non c'è orario. Non siamo noi gli untori».

© RIPRODUZIONE RISERVATA