Lecce, movida violenta: 24enne pestato nel centro storico. Ferito a un occhio

Lecce, movida violenta: 24enne pestato nel centro storico. Ferito a un occhio
2 Minuti di Lettura
Domenica 10 Aprile 2022, 22:44 - Ultimo aggiornamento: 11 Aprile, 10:48

Un violento pestaggio è avvenuto nella notte fra sabato e domenica - 9 e 10 aprile - nel centro storico di Lecce. Una serata come le altre, nelle vie della movida, è infatti degenerata in una feroce aggressione che ha visto un 24enne leccese finire in ospedale, ferito.

Cosa è avvenuto

L'episodio è avvenuto poco prima delle 4: i motivi che hanno scatenato il litigio fra un gruppo di tre ragazzi e il 24enne non sono ancora noti. Ma certo è che quella lite, inizialmente solo verbale e condita da insulti e minacce, è diventata poi scontro fisico: i tre si sono accaniti contro il 24enne. Botte e spintoni dalla zona di piazzetta Santa Chiara a via Augusto Imperatore dove i tre lo avrebbero colpito in più punti del colpo, provocandogli delle lesioni lacero-contuse al volto, ferendogli in maniera preoccupante l’occhio destro.

Il 24enne è stato soccorso e medicato, infine accompagnato presso l’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce dove si trova ricoverato. Nel centro storico sono intervenuti quindi gli agenti della Sezione Volanti della Polizia di Stato che ora sono impegnati a individuare i protagonisti dell'aggressione. I poliziotti hanno già raccolto la testimonianza del leccese ferito, che ha fornito la sua versione dei fatti e descritto la fisionomia dei presunti aggressori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA