Miele del centro storico, api al lavoro nelle arnie di Palazzo Turrisi

Miele del centro storico, api al lavoro nelle arnie di Palazzo Turrisi
2 Minuti di Lettura
Lunedì 11 Aprile 2022, 16:31

Api laboriose al lavoro anche nel centro storico di Lecce. «Questo è il primo miele del Centro storico di Lecce. Le api lo hanno prodotto nelle arnie posizionate a Palazzo Turrisi, sul terrazzo concesso dal Comune al progetto GoldenBuzz, nutrendosi sui balconi, nei giardini fioriti e sui viali attorno alla nostra città antica. Che non è solo bella ma anche buona». A darne notizia sui social il sindaco Carlo Salvemini.

Salvemini: «Presto un nuovo apiario anche nel Parco di Rauccio»

«È un miele di ottima qualità, mi ha raccontato stamattina Daniela De Donatis, che cura con passione anche l’apiario urbano del quartiere San Giovanni all’interno del progetto 167 Revolution. Una attività che è molto più di una produzione: è sensibilizzazione, incontro, socialità, conoscenza - ha spiegato il sindaco -  Le api sono le sentinelle dell’ambiente, sono le nostre migliori alleate per la tutela della biodiversità e il monitoraggio della qualità dell’aria e della varietà del verde urbano. Gli apiari urbani ci aiuteranno sempre di più a conoscere la città e fare le scelte giuste per la tutela dell’ambiente e della salute. Dal prossimo 22 aprile ripartiranno, in collaborazione con l’assessorato alla Cultura, il corso di apicoltura urbana e le visite e attività per scolaresche e cittadini. Vi invito a seguire la pagina Golden BUZZ per restare aggiornati sugli apiari urbani di Lecce, a cui presto se ne aggiungerà uno nuovo al Parco di Rauccio grazie alla collaborazione con Apis».

© RIPRODUZIONE RISERVATA