Ladro in azione nell'ospedale “Vito Fazzi”: rubati a un degente soldi, orologio e cellulare

Ladro in azione nell'ospedale “Vito Fazzi”: rubati a un degente soldi, orologio e cellulare
Nuovo allarme furti nell'ospedale Vito Fazzi di Lecce. Poco fa è stato portato a termine un nuovo colpo, questa volta ai danni di un uomo ricoverato nel reparto di Otorinolaringoiatria. Il paziente ha lasciato la stanza di degenza per andare in bagno e al suo ritorno si è accorto che qualcuno aveva rovistato nell'armadietto personale. Così si è accorto del furto: sono spariti 200 euro, un orologio e un telefono cellulare. Lo stesso paziente ha immediatamente segnalato il fatto e in tutto l'ospedale è scattato l'allarme. Sono intervenuti gli addetti alla sicurezza e la polizia, ma del ladro non è stata trovata traccia.
Spesso all'interno del Vito Fazzi vengono segnalati furti.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Venerdì 12 Ottobre 2018 - Ultimo aggiornamento: 19:30