Tanica di benzina, attentato incendiario alla stazione di lavaggio auto al quartiere Stadio: indaga la polizia

Mercoledì 13 Gennaio 2021
L'autolavaggio incendiato

Attentato incendiario ieri sera a Lecce. Con una tanica di benzina lasciata nell'autolavaggio Stadio di via Giovanni Paolo II, angolo via Fogazzarro. Segnale inequivocabile del dolo. A fuoco ieri sera l'ufficio del lavaggio auto accanto allo stadio di via Del Mare. L'allarme è arrivato poco dopo le 23.30 ai vigili del fuoco del comando di viale Grassi.

Le fiamme sono state spente in circa un'ora ed è stato necessario mettere in sicurezza la zona per scongiurare l'alimentarsi di nuovi focolai. È stata richiesta la presenza delle forze dell'ordine perché non sono stati trovati segni evidenti di un incendio accidentale, quanto piuttosto una tanica di benzina lasciata lì accanto all'ufficio andato distrutto dalle fiamme.

Sono intervenuti i poliziotti delle Volanti che hanno sentito il titolare I.B., 42 anni, di Lecce: ha riferito di non avere ricevuto minacce o richieeste estorsive. Indagano i poliziotti della Squadra mobile, anche attraverso la visione dei filmati degli impianti di videosorveglianza della zona.

Ultimo aggiornamento: 19:18 © RIPRODUZIONE RISERVATA