Assembramenti a Lecce, ultimatum di Salvemini: «Zona arancione entro 48 ore o farò ordinanze di chiusure»

Domenica 7 Marzo 2021

«Se non ci sarà la zona arancione entro 48 ore, emetterò ordinanze a Lecce per limitare gli assembramenti». Firmato: sindaco Carlo Salvemini. E' l'ultimatum che arriva da Palazzo Carafa dopo l'aumento dei contagi nel capoluogo del Salento, Lecce, negli ultimi giorni e gli affollamenti - in centro nelle principali vie del passeggio e nelle piazzette dei giovani, ma anche lungo il litorale - che continuano a registrarsi nonostante i richiami al...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 8 Marzo, 00:11 © RIPRODUZIONE RISERVATA