Si rovescia il brodo caldo: tanta paura per una bimba di 14 mesi, ma per fortuna era solo un piattino

Si rovescia il brodo caldo: tanta paura per una bimba di 14 mesi, ma per fortuna era solo un piattino
1 Minuto di Lettura
Venerdì 7 Gennaio 2022, 23:21 - Ultimo aggiornamento: 10 Gennaio, 07:26

Tanta paura ieri sera in una casa di Squinzano ma per fortuna non si è trattato di nulla di così grave: nel Comune del Nord Salento una bambina di 14 mesi è rimasta ustionata mangiando un piatto di tortellini in brodo preparato in casa per la cena. La minestra bollente è finita sul suo corpicino causandole qualche bruciatura e tanto dolore e lacarime.

Un piccolo incidente domestico che ha provocato qualche ustione alla bimba di 14 mesi, guaribile, secondo la famiglia, in pochi giorni.  

Accende il barbecue e si ustiona mani, viso e collo: un 33enne finisce in ospedale

Feriti con botti in Puglia: mani spappolate, dita amputate. Gli episodi più gravi a Bari, Lecce e Taranto. In coma etilico una dodicenne

© RIPRODUZIONE RISERVATA