Lecce, anziano cade in bici e sbatte la testa: grave in ospedale

L'episodio si è registrato su via XXV luglio, a ridosso del cordolo della pista ciclabile

Il luogo dell'incidente
Il luogo dell'incidente
2 Minuti di Lettura
Giovedì 16 Maggio 2024, 16:49 - Ultimo aggiornamento: 16:50

Anziano cade in bicicletta e sbatte la testa: un uomo di 82 anni si trova ora ricoverato nel reparto di Rianimazione dell'ospedale "Vito Fazzi" per un importante trauma cranico riportato nella caduta avvenuta a ridosso del cordolo della pista ciclabile, poco dopo le 12 di oggi, su via XXV luglio a Lecce. L'insolito tonfo ha richiamato l'attenzione di un commerciante della zona e di alcuni passanti, che compresa subito la gravità della situazione, hanno allertato i sanitari del 118 e gli agenti di polizia locale. 

I sanitari del 118, dopo aver prestato le prime cure all'uomo ferito, ne hanno disposto il trasferimento d'urgenza in ospedale per il ricovero nel reparto di rianimazione.

Il quadro clinico dell'82enne resta complesso e costantemente monitorato dai sanitari. La prognosi resta riservata.

Sulle cause e sulla dinamica dell'incidente sono in corso gli accertamenti della polizia locale, intervenuta su via XXV luglio per i rilievi. Non è escluso che l'anziano in sella alla bici potrebbe anche essere caduto in seguito ad un malore o ad un ostacolo imprevisto. Elementi utili a far luce sull'episodio potrebbero arrivare l'ascolto di alcuni testimoni e dalla visione dei fotogrammi catturati dalle videocamere di sorveglianza poste nella zona.

© RIPRODUZIONE RISERVATA