Lecce, scoppia la rissa e volano bottiglie nel centro storico: ferita una donna

Il sangue rimasto sulla strada
Il sangue rimasto sulla strada
di Roberta GRASSI
2 Minuti di Lettura
Sabato 30 Luglio 2022, 11:53 - Ultimo aggiornamento: 20:53

Urla, bottigliate e sassi lanciati in pieno centro storico, a Lecce, nel cuore della movida: due stranieri si sarebbero affrontati ieri sera, attorno alle 20, in via Ferrari, non molto lontano da porta San Biagio. Non sono chiare le ragioni, ma avrebbero iniziato a colpirsi, utlizzando come scudo una donna che nel caos ha subito un colpo in testa.

Commercianti esasperati

I commercianti della zona sono esasperati. Uno di loro ha ha girato un video, documentanto tra l'altro il sangue dovuto alle ferite che i due si sono procurati e che avrebbero anche provocato a una terza persona. Sul posto sono intervenuti gli agenti della sezione Volanti della questura di Lecce. Non è il primo caso, non è affatto la prima volta. Nei giorni scorsi una baruffa era sorta in piazzetta Alleanza, sempre nel cuore della città. Spintoni, urla, e poi la fuga, una volta arrivati sul posto i carabinieri. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA