Salento, ancora una vittima della strada: 22enne si schianta contro un muro sulla Alessano-Specchia

Sabato 21 Agosto 2021

Ancora sangue sulle strade nel Salento. E ancora un giovane rimasto sull'asfalto senza vita. Questa notte intorno alle 4, il 118 di Tricase è intervenuto sulla Alessano-Specchia per soccorrere il giovane. Ad allertare i medici del 118 sono state alcune ragazze che hanno notato un ragazzo fuori dalla sua auto. In un primo momento non si sono fermate per parua, pare, poi proseguendo hanno notato l'auto e sono tornate indietro per allertare i soccorsi.

La vittima, un ragazzo di 22anni di Alessano Gabriele Trovatello, che rientrava a casa dal lavoro, faceva il cameriere in un ristorante. Ancora da chiarire la dinamica dell'incidente: dalle prime ricostruzioni effettuate dai carabinieri l'auto, una Toyota Yaris vecchio modello,si è schiantata contro un muro per poi ribaltarsi e finire la sua corsa contro un albero. Il 22enne è stato sbalzato fuori dall'auto e rimasto per terra fino a quando non è stato non è stato notato da alcuni automobilisti.

Ennesima vittima in pochi giorni: qualche giorno fa a perdere la vita è stato il 21enne Davide Marciante di Copertino in un incidente stradale sulla provinciale che collega Copertino a Galatina. Ancora prima Simone Surdo 20enne di Martano, ha perso la vita sulla Borgagne - Sant’Andrea, marina di Melendugno. Fatale l’impatto tra la sua Fiat e un camper. Una drammatica scia di sangue che il 2 agosto aveva fatto registrare altri 3 scontri mortali: il leccese Massimiliano Galiulo, 54enne, era in sella al suo scooter Tmax nello scontro avvenuto a Martano, contro una Peugeot 1007.

LEGGI ANCHE: Copertino, tragedia lungo la provinciale: perde il controllo dell'auto e si schianta. Muore a 21 anni

LEGGI ANCHE: Salento, scontro frontale fra un'auto e un camper: Simone muore a 20 anni

Ultimo aggiornamento: 21:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA