Incendio in piazza Mazzini: palazzina evacuata nel cuore della notte

Paura ieri notte a Lecce a causa di un incendio scoppiato in una palazzina in piazza Mazzini. Si tratta dello stabile di fronte alla galleria Mazzini che è stato immediatamente evacuato nel cuore della notte con la gente rimasta in strada per ore.
Tutto è iniziato ieri dopo le 23.30 in via Oberdan quando le fiamme si sono sprigionate da un appartamento dove, secondo una prima ricostruzione, una donna aveva dimenticato accesa una termocoperta e si era allontanata. è scattato l'allarme e sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno lavborato fino alle 3. I residenti si sono precipitati in strada ed è intervenuta anche un'ambulanza per soccorrere gli abitanti visto che i fumi nel frattempo si erano diffusi in tutta la palazzina e sono state usate tutte le precauzioni per garantire la sicurezza. Intorno alle 2 e 30 gli abitanti sono riusciti a rientrare nelle loro case.
l'appartamento dove si é generato il rogo é invece al momento inagibile. Ingenti i danni riportati. Inagibili anche il quarto e il sesto piano.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Lunedì 9 Aprile 2018 - Ultimo aggiornamento: 11:25