Notte di fuoco nel Salento: tre roghi di auto

Domenica 16 Febbraio 2020
Notte rovente in Salento. È di tre auto incenerite il bilancio finale degli incendi andati in scena in provincia. Il primo rogo si è scatenato intorno alle 3 a Nardò, in viale della libertà, nelle vicinanze dell’ex ospedale “San Giuseppe Sambiasi”. Le fiamme sono partite da una Fiat Panda e si sono estese poi ad una Fiat Bravo parcheggiata accanto. Entrambi i mezzi sono andati distrutti. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i carabinieri della stazione di Nardò, che hanno avviato le indagini. All’origine del rogo ci sarebbe stato un cortocircuito. Circa un’ora dopo un altro rogo si è sviluppato a Presicce-Acquarica. In fumo una Renault Modus, intestata ad una pensionata del posto, che era parcheggiata lungo via Aldo Moro, nella periferia di Presicce. Sul posto, anche in questo caso, i vigili del fuoco ed i carabinieri della stazione locale. © RIPRODUZIONE RISERVATA