Gli rubano l'auto e la incendiano: inquietante avvertimento a un 62enne. Indagini a tutto campo

Mercoledì 1 Luglio 2020 di Attilio PALMA
Misterioso episodio nella notte a Gemini, frazione di Ugento. Un incendio di origine dolosa ha completamente distrutto una Dacia Duster di proprietà di un uomo incensurato 62enne originario di Salve ma domiciliato a Presicce. Il mezzo è stato trovato avvolto dalle fiamme in una strada interpoderale a a poche decine di metri dalla strada statale 274 ed il rogo è stato spento più tardi dai vigili del fuoco di Tricase.

Notte rovente nel Salento, ancora due roghi. Si sospetta il dolo

Sul posto anche i carabinieri della stazione di Ugento diretti dal luogotenente Giordano Protopapa. A quanto pare, la vettura sarebbe stata rubata alla vittima (accortasi del furto solo stamane e che quindi non aveva ancora sporto denuncia) e poi incendiata per ragioni al momento oscure. Nel corso della mattinata, i militari ascolteranno l'uomo per cercare di venire a capo del giallo.  Ultimo aggiornamento: 2 Luglio, 09:02 © RIPRODUZIONE RISERVATA