Incendio a Settelacquare: arrestato l'autore

Incendio a Settelacquare: arrestato l'autore
LECCE - Arrestato dalla Polizia l'autore dell'incendio dell'8 marzo scorso ai box del nuovo mercato di Settelacquare. 
Dopo accurate indagini svolte dalla Squadra Mobile della Questura di Lecce, coordinate dalla locale Procura della Repubblica, è stato individuato l’autore dell’incendio: si tratta di un uomo senza fissa dimora, Sandro Russo, del 1973, già noto alle Forze di Polizia.
A incastrarlo le immagini delle telecamere di videosorveglianza e gli immediati riscontri raccolti dagli investigatori che hanno consentito di ottenere importanti indizi su alcuni soggetti che solitamente frequentavano l’area mercatale o che avevano stabilito all’interno dei box, la loro dimora temporanea.
 

Gli investigatori hanno scandagliato anche le abitudini di vita quotidiana delle persone che avevano come punto di riferimento proprio l’area mercatale.

Sono in corso ulteriori approfondimenti volti ad acclarare le dinamiche dell’evento ed il coinvolgimento di eventuali ulteriori responsabilità. 

L’autore del gesto è stato associato alla locale Casa Circondariale dovendo rispondere del reato di incendio aggravato perché commesso in danno di edificio pubblico.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Venerdì 6 Aprile 2018 - Ultimo aggiornamento: 20:16