Muore ad appena 11 anni. Il dolore di Ghali dopo il bagno di folla in piazza a Lecce

Dal bagno di folla in piazza Libertini, a Lecce, al dolore per la scomparsa del suo piccolo fan e amico che a soli 11 anni ha perdutto la battaglia contro una lunga malattia. Il rapper Ghali, una delle star protagoniste di "Battiti", lo spettacolo che Radionorba ha portato a Lecce domenica sera e che in piazza ha radunato migliaia di persone, ha condiviso oggi su Instagram il suo dolore per la morte del piccolo Ledio.
 


Col bimbo malato, ricoverato al "Gemelli" di Roma, Ghali aveva da tempo instaurato un grande rapporto di amicizia, spesso andava a trovarlo e con lui - grande fan del rapper - si intratteneva. Ora Ledio non c'è più e Ghali ha voluto ricordare il suoi piccolo e coraggioso amico con un lungo post: "Grazie Ledio di tutto, ciò che ho imparato in questi giorni non ha prezzo, è uno dei regali più grandi che io abbia mai ricevuto. Sei un fratello per sempre, ti porterò con me per sempre in ogni scelta. Sarai quella forza che mi è mancata fino ad ora. La forza di non avere paura".
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Lunedì 9 Luglio 2018 - Ultimo aggiornamento: 10-07-2018 18:02