Minaccia l'ex compagna, poi tenta di sfasciare l'auto dei carabinieri

Minaccia l'ex compagna, poi tenta di sfasciare l'auto dei carabinieri
Momenti di tensione a Monteroni di Lecce, dove i carabinieri hanno arrestato un 26enne di San Pietro in Lama, Stefano Vadacca. per reati di resistenza e violenza a pubblico ufficiale, danneggiamento di mezzo militare e atti persecutori.
L’uomo, dopo l’ennesima lite con l’ex convivente, motivo per cui era stato richiesto l’intervento dei carabinieri, tentava di introdursi nell’abitazione della donna, opponendo resistenza ai militari che cercavano di riportarlo alla ragione.
In stato di evidente agitazione, l’uomo inveiva contro la donna e la madre, minacciandole.
A quel punto l'uomo è stato ammanettato e a condutto all’interno della macchina di servizio. Ma per tutta risposta il 26enne ha iniziato a scalciare e dare pugni al mezzo danneggiandolo e opponendo resistenza.
Per lui sono quindi scattate le manette.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sabato 13 Ottobre 2018 - Ultimo aggiornamento: 20:00