Gallipoli, caos e rifiuti per strada quando la movida va a dormire

Le immagini dello scempio
Le immagini dello scempio
2 Minuti di Lettura
Venerdì 5 Agosto 2022, 08:10

Quel che resta delle notti di Gallipoli, in un video pubblicato su facebook da residenti esasperati. A Baia Verde, all'alba, l'orario in cui la movida va a dormire, restano cumuli di rifiuti e il racconto di un caos che la gente non tollera più, tanto da segnalarlo formalmente alle autorità.

Lo sfogo su Facebook

«Buongiorno Gallipoli! Sono le 6.10 e non dormo dalle 5.30  - scrive Isabel Martina - poiché dei vandali e trogloditi hanno deciso di spargere a calci i cumuli di spazzatura segnalati ieri e mai rimossi , addirittura volevano darne fuoco . Non finisce mica qui , qualcuno cercava urlando e bestemmiando dopo averla lanciata dai balconi una bottiglia di sostanza stupefacente non sto a dire quale». Infine: «Qualcuno potrebbe sussurrare vattene, io non me ne vado da casa mia, siete voi che dovrete cambiare sistema con le buone o con le cattive! Abbiamo segnalato in modo formale da giorni, abbiamo chiamato ogni genere di autorità, ed ora basta».

Ecco il post su facebook e il video

© RIPRODUZIONE RISERVATA