Galatina, spacciavano eroina e cocaina in casa: sorpresi dalla Polizia, aggrediscono gli agenti

Venerdì 15 Ottobre 2021

Prima l'osservazione del via vai da quella casa, a Galatina. Poi la perquisizione: così gli agenti di Polizia del commissariato galatinese hanno scoperto una fiorente attività di spaccio e arrestato A.F., 45enne pregiudicato che, alla vista dei poliziotti, ha cercato di disfarsi della droga correndo verso il bagno. Gli agenti hanno recuperato 23 grammi di eroina e 2 grammi di cocaina, insieme a un’arma clandestina calibro 7,65 e 30 munizioni calibro 7,65 e calibro 22; quattro bilancini; un coltello a serramanico, 7.800 euro in una cassaforte portatile e 6.100 in camera da letto.
Insieme al 45enne, anche il 39enne G.Z., anch'egli pregiudicato. I due hanno opposto resistenza all'arresto, provocando agli agenti diverse lesioni. Su disposizione del pubblico ministero di turno, sono stati posti ai domiciliari.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA