Galatina, corsa a quattro per un posto da sindaco: scende in campo anche Sandra Antonica. Sfida con Amante, Antonaci e Vergine

Lunedì 21 Febbraio 2022
La candidata Sandra Antonica

Corsa a quattro per una poltrona a sindaco a Galatina nelle amministrative di primavera. Dopo Amante, Antonaci e Vergine scende in campo, dopo i rumors delle scorse settimane, Sandra Antonica in quota Pd. 

Non un ritorno, ma una rivoluzione”, scrive l'ex primo cittadino del Comune Salentino annunciando ufficialmente la sua candidatura. «Amiche e amici, è passata una vita o forse no - ha scritto la candidata dem sul suo profilo social "Sandra Antonica sindaco" -  Mi è sembrato necessario tornare a dare una mano. Oggi più che mai dobbiamo essere uniti, appassionati e fieri. Ricominciare dopo questi anni in cui tutto si è annodato nelle nostre vite e nella nostra Città può non essere facile. Non mi è mai mancata la forza e il sorriso per farlo. E penso che voi questo lo sappiate già. Perché, al di là di ogni narrazione, mi conoscete».

Antonica presenterà la sua candidatura alla stampa il 27 febbraio 2022 alle 10.30 al Bar Leonardo di Galatina, in via Soleto 196, rispondendo, ha già annunciato, a tutte le domande dei giornalisti.

«Le rivoluzioni sono parte della nostra Storia. Alcune sono grandi, altre sono piccole, a volte portano progresso, altre volte solo sterili cambiamenti - ha dichiarato Antonica in una nota - . E quando si vuole fare la rivoluzione è anche bene circoscriverla, esplorarla, commentarla insieme. Perché ci sono argomenti, in questa rivoluzione, che ci riguardano tutti. Sono Sandra Antonica e mi candido sindaco della città di Galatina».

I candidati

Corsa a quattro dunque: la dem Antonica troverà sulla sua strada il medico di base Antonio Antonaci, espressione di una civica e che ha già ufficializzato la sua candidatura, l sindaco uscente Marcello Amante pronto a ricandidarsi e Fabio Vergine in corsa con “Galatina Spazio Aperto”. 

 

Ultimo aggiornamento: 16:59 © RIPRODUZIONE RISERVATA