Fuoco all'auto: appartiene alla moglie di un detenuto. In fiamme anche la vettura di un ex vigile urbano

Mercoledì 4 Settembre 2019
Le fiamme, in pochi minuti, hanno avvolto e distrutto l'auto, una Audi, di proprietà della moglie di un detenuto. E' avvenuto intorno alle 4 di questa notte, a Galatone, in via Cosimo Settimo. La vettura è intestata a una casalinga 50enne, coniuge di un uomo in carcere per reati relativi allo spaccio di stupefacenti e al possesso di armi.

Sul posto, allertati dai residenti, i vigili del fuoco del distaccamento di Gallipoli, che sono riusciti a domare le fiamme. Ingenti i danni, che hanno interessato anche un container vicino all'Audi, all'interno del quale era custodita attrezzatura da pesca di proprietà della stessa famiglia. Indagano i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Gallipoli, che hanno già raccolto la testimonianza della donna 50enne. 

Rogo anche all'auto di un uomo di Melendugno, parcheggiata in via Borgagne. Ingenti i danni. La vettura appartiene a un ex vigile urbano del Comune, assunto a tempo per l'estate appena trascorsa. I carabinieri indagano sull'incendio: non è esclusa la pista legata a un eventuale “dispetto” legato proprio all'attività lavorativa dell'uomo.  Ultimo aggiornamento: 12:36 © RIPRODUZIONE RISERVATA