Tuono-bomba nel Magliese, interi paesi svegliati nel cuore della notte

Domenica 10 Gennaio 2021

Un frastuono assordante che squarcia il silenzio notturno. Centinaia di persone, più paesi, tutti nella zona del Magliese ma anche nel cuore della Grecìa salentina si sono svegliati così questa notte, intorno all'una e mezzo. A causare il forte boato è stato un fulmine caduto nel paese, a Maglie, che ha colpito una palazzina. Più altri due fulmini segnalati dai radar a distanza ravvicinata qualche manciata di chilometri più a ovest, in direzione di Galatina.

Le segnalazioni infatti sono arrivate dall'intera zona, oltre a Maglie e dintorni anche da Cursi, Soleto, Ruffano, Galatina, Calimera, Martano, Uggiano, Santa Cesarea. La descrizione è stata di un rumore lungo e cupo e poi un sibilo. 

 

Date le numerose telefonate giunte al 115, i vigili del fuoco hanno effettuato dei sopralluoghi in varie zone dove è saltata la corrente elettrica per diversi minuti. Intanto sui social in tanti hanno segnalato l'accaduto. 

Ultimo aggiornamento: 12:15 © RIPRODUZIONE RISERVATA