Fucile puntato contro il farmacista: rapina a Nardò. E a Lecce raffica di furti

La farmacia comunale di Nardò
Para a Nardò nel tardo pomeriggio di oggi per una rapina in pieno centro: un uomo ha preso di mira la farmacia comunale in via della Costituzione: dopo essere entrato a volto coperto, probabilmente approfittando delle strade vuote a causa della pioggia, ha puntato un fucile contro il titolare e si è fatto consegnare l'incasso. Si tratta di circa 250 euro. Dopodiché è fuggito a piedi, riuscendo a far perdere le proprie tracce.
Intanto, a Lecce, è stato un pomeriggio di furti: due sono stati messi a segno nei negozi "Acqua e Sapone" di via Benedetto Croce e viale Marche. Ad entrare in azione due donne e un uomo, con probabile accento barese. In seguito un uomo ha rubato superalcolici e cibi in scatola dal Conad di via Zanardelli, riuscendo anche in questo caso a scappare.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Martedì 15 Maggio 2018 - Ultimo aggiornamento: 20:51