Dal Salento alle spiagge del Brindisino, avvistata ancora la foca monaca: ha bisogno di aiuto

Lunedì 27 Gennaio 2020

Dalla spiaggia di Frigole, marina di Lecce, a Torre San Gennaro, marina di Torchiarolo, provincia di Brindisi: il cucciolo di foca monaca è stata avvistato ancora, ma questa volta i passanti hanno allertato municipale e capitaneria di porto. Il cucciolo - gli esemplari adulti raggiungono anche la lunghezza di tre metri - è apparso in evidente difficoltà. Con ogni probabilità sarà affidata allo Zoosafari di Fasano per le cure necessarie: a occuparsi del suo caso una dottoressa giunta da Roma e gli operatori dell'Acquario di Genova.

L’animale presenta piccole escoriazioni sul dorso ed è stato subito messo in sicurezza in attesa dei veterinari dell’Ispra. Sul posto, questa mattina, la capitaneria di porto di Otranto e Brindisi, i veterinari della Asl, glI uomini della Guardia costiera e la polizia locale di Torchiarolo, la prima ad intervenire dopo la richiesta di alcuni cittadini

Ultimo aggiornamento: 17:59 © RIPRODUZIONE RISERVATA