Droga e pistola in casa, arrestato 46enne. L'arma era stata rubata alla Polizia

Domenica 11 Ottobre 2020

Gli agenti del Commissariato di Polizia di Taurisano, in provincia di Lecce, nel corso di una perquisizione in casa di un 46enne disoccupato di Specchia, A.D., da qualche tempo finito sotto la lente degli agenti con il sospetto che fosse un pusher e che detenesse anche un'arma rubata alle forze dell'ordine, hanno trovato circa 9 grammi di cocaina, vario materiale utile per il confezionamento della droga ed un bilancino di precisione.

 

Gli investigatori, in camera da letto, in una piccola cassaforte aperta, hanno scoperto una pistola semiautomatica, modello 85, calibro 9 short, con matricola abrasa, completa di caricatore contenente una cartuccia oltre all'incasso dello spaccio e cioè oltre 1.400 euro in contanti. L'arma, in perfetto stato di conservazione, sarà sottoposta agli accertamenti per risalire alla sua matricola e per l'eventuale utilizzazione in qualche grave delitto.L'uomo, responsabile dei reati di detenzione e spaccio di stupefacenti, di detenzione illegale di pistola in uso alle forze dell'ordine e munizionamento, nonché di ricettazione, è stato arrestato. Su disposizione del pubblico ministero di turno della Procura della Repubblica di Lecce, è stato portato in carcere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA