Da Tokyo a Parigi, Dior porta le luminarie del Salento in giro per il mondo: ecco come appaiono gli ingressi delle boutique

Sabato 21 Novembre 2020

Dopo la sfilata del 22 luglio scorso in piazza Duomo, a Lecce, per la presentazione internazionale della collezione DiorCruise 2021, la maison francese e la sua direttrice creativa Maria Grazia Chiuri - originaria di Tricase, ma da anni stabilmente a Roma - porta nel mondo l'arte delle luminarie pugliesi e salentine. Le facciate delle boutique Dior di tutto il pianeta, infatti, sono adornate con queste tradizionali decorazioni, in una giostra di colori e di effetti, di proiezioni e di luci sempre diverse.

“Dior in Puglia. The land of Cruise 2021 Inspiration”: in un documentario firmato Winspeare l'omaggio della maison alla nostra regione /Il video

Dior e la Cruise collection: investimento da 5 milioni per la sfilata al Duomo

Sulle pagine ufficiali di Dior, gli scatti dei fotografi Kristen Pelou e Melvyn Vincent, di Daici Ano e dello Studio Millspace hanno già ottenuto centinaia di migliaia di like: immortalano l'ingresso delle boutique di Rue Saint-Honoré a Parigi e di Tokyo e Taipei.

 

 

Ultimo aggiornamento: 22 Novembre, 10:33 © RIPRODUZIONE RISERVATA