Sanità Service: i precari protestano incatenati sul tetto del Dea

Giovedì 15 Ottobre 2020 di Maddalena MONGIÒ

Da questa mattina 25 laboratori di Sanitaservice sono incatenati sul terrazzo del Dea dell'ospedale Vito Fazzi di Lecce. ai vertici della struttura sanitaria chiedono una stabilizzazione del loro contratto di lavoro precario.

I 25 laboratori avevano avuto una proroga del loro contratto (della durata di 4 mesi) arrivando a un totale di meno di 6 mesi, insufficiente dunque anche ai fini della disoccupazione. Al loro posto Sanità Service ha assunto altre 50 unità. 

Video

 

Ultimo aggiornamento: 18:58 © RIPRODUZIONE RISERVATA