Trova tre cuccioli e li salva dalla morte: la storia fa il giro del web

Sabato 9 Maggio 2020 di Francesco DE PASCALIS
Trova tre cuccioli abbandonati ed imbustati nella campagna nord salentina e decide di salvarli. Un’ora di inferno per strapparli alla morte e poi la gioia del ritorno alla vita e la felicità che spopola sui social netwotrk. 
Era da poco passata la mezzanotte, quando in una zona periferica di Campi Salentina un giovane residente della comunità nord salentina, Paolo Scalinci, durante la consueta passeggiata con il proprio cane, improvvisamente sente un pianto un pianto forte di cagnolini in difficoltà. Corre e s’affanna, capisce che c’è bisogno di aiuto per qualcuno. Recupera grande lampada luminosa, dato il buio pesto della notte, e li la sorpresa che in prima battuta si mischia alla paura. Il giovane infatti scorge a terra, tra l'erba, ben tre cuccioli di cane, di cui uno avvolto in una busta bianca. Gli altri due erano accanto al primo e uno dei tre era ancora con la placenta attaccata. Non c’era un attimo da perdere, e Paolo si fionda per salvare quelle piccole bestiole dalla strada, e dalla morte sicura. Nonostante l’ora tarda si mette in contatto con degli amici residenti a Novoli. Paolo prende così i cuccioli, ghiacciati e bagnati, e li sistema immediatamente a casa in una cesta. Si reca poi a Novoli dove, un signore (zio della ragazza che attualmente accudisce i cuccioli insieme alla madre) provvede con un intervento a base di acqua ossigenata e l'occorrente necessario a rimuovere la placenta. I cuccioli, nella sventura, da sfortunati si riscoprono baciati da Dio e dagli uomini, perché, grazie soprattutto a chi li ha salvati dalla strada, sono attualmente in una casa sicura di una famiglia che ha provveduto a farli mangiare e ad accudirli. Per loro dopo le cure latte in povere iniettato con siringa e biberon.
La famiglia non ha delegato il compito di occuparsene ai volontari, ma ha deciso di tenerli al momento al sicuro nella propria abitazione, chiedendo aiuto ai volontari per la ricerca di una mamma cagna che possa allattarli naturalmente..
La storia dei cuccioli salvati dalla fredda campagna tra Campi Salentina e Novoli, ha spopolato sui social ed una delle volontarie che ha deciso di provvedere con il post a farla conoscere, ha riportato un numero di telefono per qualsiasi forma di aiuto si possa offrire: latte in polvere, traverse o se è disponibile una mamma cane per i cuccioli. Per qualsiasi info e offerta di aiuto, chiamare al seguente numero: 3408367299